Matteo è educatore regionale di Scuola Media nelle regioni di Locarno e Lugano. Per diversi anni ha lavorato come operatore sociale in progetti di strada/prossimità, sia sul territorio nazionale che in Sud America. È stato per tre anni l'operatore sociale del Comune di Giubiasco e per altri tre anni il responsabile del progetto Mentoring di Pro Juventute per la regione locarnese. Il suo lavoro si concentra, nello specifico, sulla coltivazione delle relazioni con giovani a rischio/alto rischio e totalmente sganciati da percorsi scolastici/professionali/sociali.
Matteo ha un interesse speciale nei confronti dei progetti letterari legati all'auto-narrazione e al racconto in genere; è responsabile di una scuola di Capoeira e nel suo lavoro è sempre accompagnato dai suoi due cani.